Consulenze

soluzioni dalla Natura

Siamo unici e così sarà il tuo percorso di Cura

Cos'è una consulenza integrativa?

Una consulenza integrativa è il modo più semplice per fare della tua unicità il tuo punto di forza. Lo spazio ci consulenza integrativa guarda ai tuoi bisogni, potenzialità, disagi ma anche talenti, paure, risorse, forze, obbiettivi e frustrazioni per ottenere la vita che cerchi. Il mio obiettivo è quello di aiutarti a progettare lo stile di vita su misura dei tuoi propositi, trasformando le sfide nei tuoi più felici percorsi di successo.

Di quali aspetti si occupa una consulenza integrativa?

Durante ogni consulenza integrativa vengono analizzati quattro campi principali che sono:

  • fisico - analisi dello stato organico e funzionale degli organi ed eventuali sintomi e/o patologie
  • pensieri - osservazione delle forme-pensiero che ci stanno danneggiando e supportando come strumento di azione volontario
  • emozioni - comprensione delle emozioni e di quello che sentiamo per comprendere come agiscono sul nostro fisico e sulle nostre relazioni
  • energia e creatività - valutazione delle diverse forme di fatica e delle risorse necessarie per ritrovare le forze necessarie al compimento dei nostri progetti

Perché chiedere una consulenza integrativa?

Una consulenza integrativa consente di comprendere le dinamiche - chimiche, fisiche, mentali, emozionali, relazionali -  che danno foma alle nostre giornate spiegando cosa fa di queste un tempo da ricordare o uno da dimenticare. A partire da questa compresione rotonda la consulenza si muove per identificare il miglior programmma naturale per risolvere i conflitti, interni ed esterni, e trasformare gli squilibri che generano stati di sofferenza e che impediscono di godere a pieno delle nostre giornate. Una consulenza integrativa mette te al centro di tutto guardandoti come al tuo stato come la risultante delle interazioni tra tutti gli aspetti che fanno di te la personna che sei (fisicamente, mentale, emozionale ed energeticamente).

Per poter riconoscere, creare e mantere la vita che desideriamo è fondamentale comprendere la nostra natura, riconoscere le abitudine che hanno bisogno di essere sostenute da quelle che, seppur familiari, hanno bisogno di essere abbandonate perché tossiche agli obiettivi che desideriamo raggiungere.

  • Hai già trovato il percorso lavorativo che soddisfa le tue necessità materiali e nutre il tuo fisico, la tua mente e le tue emozioni?
  • Vorresti sapere come fare del tuo lavoro e delle tue ralazioni private occasioni per dare voce alla tua Essenza? 

Se queste domande sono anche tue hai appena incontrato due buone ragione per iniziare il tuo percorso integrativo e chiedere per la tua Consulenza.

Quali sono i passi di un percorso integrativo?

Il percorso integrati inizia con una prima Consulenza di una durata compresa tra 90 e 120 minuti durante la quale viene ricostruita la storia della persona, mettendo in luce tutti gli aspetti fisici, emozionali, mentali, esperienziali (terrenno) che raccontano la sua storia. La prima consulenza consente di costruire un. programma. di azione che comprenderà l'indicazione di piante, integratori naturali, alimenti ed esercizi per sostenere la persona nnel raggiungimenti gli obiettivi a breve, media e lunga scadenza emersi durante la sessione. Quindi, la prima consulenza è seguita da incontri di controllo o follow-up che consentono di motitorare i progressi e modificare i supporti durante il percorso di raggiungimento degli obietti condivisi. 

Come è organizzata una Prima Consulenza?

La Prima Consulenza è il primo passo del tuo percorso di cura integrativo. Tutte le Prime Consulenze si svolgono online o in persona nel mio ufficio a Malta, o nelle sedi italiane di cui sono ospite; durano tra i 90' e i 120', a seconda del tempo necessario alla comprensione del quadro generale (Terreno) ed alla costruzione della migliore strategia, per raggiungere il meglio anche nelle situazioni più complesse. Durante la Prima Consulenza vengono valutati tutti gli stati fisici, le emozioni, i sentimenti ed i pensieri che caratterizzano il momento; lo scopo è quello di comprendere ciò che il fisico e la nostra Essenza stanno cercando di comunicare attraverso di essi. Quindi, venngono identificate le strategie molecolari, verbali e motorie per avere cura dei meccanismi profondi che generano e sostengono le sfide del momento.

Vedremo insieme come ricucire la tua storia, includendo le eventuali terapie in corso e le tue eventuali analisi di laboratorio, con nuovi strumenti capaci di agire positivamente sulla qualità delle tue giornate. Vedremo le ragioni di ciò che ti sta accadendo, quali sono le reali cause dei tuoi squilibri e come tutto questo stia condizionando tutti gli aspetti della tua vita. Lavoreremo insieme per illuminare i tuoi talenti, anche quelli a te ancora sconosciuti o poco apprezzati, trasformando le tue insicurezze in chiarezza di Pensiero e di Azione. Comprenderemo come questi aspetti si influenzino reciprocamente in modo da raggiungere la migliore versione di noi stessi.

Come sono organizzati i Controlli?

Gli appuntamenti di controllo (follow-up) sono un tempo dedicato all'analisi delle trasformazioni e dei progressi raggiunti, necessarie a definire i passi successivi. Durano tra i 45 e i 60 minuti, a seconda delle necessità. Generalmente, per i primi mesi di lavoro, gli incontri di Controllo si svolgono ogni 3 o 4 settimane. Nel rispetto delle necessità individuali, nessuna regola fissa viene applicata o imposta. Abbiamo tutt∂ necessità specifiche che chiedono di essere ascoltate e sulla base della quali vengono disegnati tutti i passi condivisi. Poiché tutti gli approcci naturali reclamano il rispetto dei tempi naturali per l'ottenimento di risultati stabili, tutti i tempi rispecchieranno i bisogni personali per agire con il tempismo necessario.

Cosa contiene un programma personalizzato?

Alla fine della Prima Consulenzza e di tutti gli appuntamenti di controllo (Follow-up) riceverai il tuo programma di azione integrativa, personalizzato ed aggiornato. Ogni programma di azione integrativa include:

  • riassunto e spiegazione dello stato fisico ed emozionale (Terreno e note organi e meridiani)
  • lista delle piante e degli integratori utili con indicazionni di preparazione ed uso
  • indicazioni alimentari (alimenti che sostengono e che interferiscono con il piano terapeutico)
  • eventuali sequenze di auto-trattamento personalizzate a supporto delle integrazioni (programma Vital Dynamic®)

Perché avere uno spazio di ascolto integrativo dei sintomi?

Sintomi e percezioni fisiche rappresentano informazioni importanti nella comprensione dei nostri bisogni e desideri più profondi ed autentici. Avever un approccio integrativo della salute - come lavorare con la medicina delle Piante, la Lettura Corporale, il suono ed il movimento - è molto diverso dall'essere concentrati unicamente sul sintomo. I sintomi sono lo strumento attraverso il quale il fisico ci manifesta il suo e nostro stato profondo, diversamente invisibile agli occhi fisici. Per questo nell'approccio integrativo i sintomi sono indicatori utilissimi per reclamare interventi e cambiamenti diversamente non considerati.

Perché parlare di emozioni?

Le Consulenze integrative danno ascolto alle emozioni perché ciò che sentiamo è direttamente connesso a ciò che il nostro fisico sperimenta e al modo in cui pensiamo, agiamo e esprimiamo noi stessi. 

Perché parlare di energia?

Parlare di energia è essenziale perché tutte le funzioni vitali così come tutti i nostri proggetti hanno bisogno di carburante per essere portati a compimento. Senza energia i processi creativi non sono possibili e men che meno i processi di guarigione.

Perché parlare di pensieri?

I nostri pensieri rappresentano uno specchio immediato e trasparente del nostro sguardo alle cose della vita. È attraverso i pensieri che il nostro dialogo interiore prende forma ed è attraverso di questo che leggiamo e raccontiamo le nostre esperienze a noi ed agli altri. In poche parole, è attraverso i pensieri che costruiamo la narrazione della nostra vita ed è attraverso questa narrazione che scriviamo-componiamo la nostra storia. È la tua voce narrante che fa di te una vittima o l'Architett∂ dei tuoi progetti. Per questo è importante conoscere la nostra voce narrante ed educarla alla costruzione della persona che desideriamo essere.

 

COSTI SU MISURA

 

PRIMA CONSULENZA INTEGRATIVA (90'-120') 70€ - 65€ per chi desidera iniziare un percorso

CONTROLLO (45'-60'): 45€

CONSULENZA FIORI DI BACH (60'): 45€ 

CONSULENZA ALIMENTARE (90'-120') comprensiva di piano alimentare, calcoli antropometrici e schede nutrienti formmato pdf: 75€

PROGRAMMA AUTOTRATTAMENTI VITAL DYNAMIC© formato pdf: 20€ 

N.B. I programmi di auto-trattamento includono alla descrizione degli esercizi la spiegazione degli effetti degli specifici esercizi sul fisico, la mente e le emozioni. Possono essere utilizzati per sostenere piani terapeutici, per alleviare sintomi, per prevenire squilibri o per trattare le cause degli squilibri e/o sintomi.

 

Scegli la consulenza che fa per te e prenotala scrivendomi all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Per maggiori informazioni Contattami


 
Toffee gluten-free
Dalla Terra al blister, la Natura Farmacia 

L'approccio naturale ed integrativo può rendere raggiungibile ciò che potrebbe essere irragiungibile ricorrendo al solo uso dei medicinali di sintesi. L'approccio naturale integrativo consente di prevenire molti stati di squilibrio potenzialmente patologici che diversamente potrebbe essere difficile, se non impossibile, evitare. L'approccio integrativo connsente di lavorare sulle cause più profonde degli squilibri di cui i sintomi sono una manifestazione. Abbracciare un approccio integrativo non significa denigrare o bandire a priori il supporto della bio-medicina ma rappresenta piuttosto una opportunità di contributo sinergetico alla salute ed al benessere di tutti. Un esempio di applicazizone sinergica di questi strumenti terapeutici è la conoscenza degli alimenti che non dovrebbero essere assunti o che, al contrario, sarebbe bene mangiare, per permettere a tutte le terapie in corso (incluse quelle di sintesi) di dare il loro meglio e/o di ridurne i danni.

Quando l'assunzione di un antibiotico è necessaria la priorità deve essere quella di riconoscere, anche in questo caso, il più benefico per la situazione; tuttavia, la nostra attenzione dovrebbere essere prioritariamente concentrata alle azioni necessarie a prevenire l'uso degli antibiotici non indispensabile .

Intendere la Medicina con il suo significato più ampio è la chiave necessaria a raggiungiugere lo spazio di guarigione che stiamo cercando e che tutt∂ meritiamo.

 

La salute è sempre una storia di vitalità e non di infermità.

 

È tempo di guardare alla cura ed alla guarigione come processi che si compiono quando si riconosce la centralità del nostro ruolo, processi a cui. prendere parte attivamente e non come spettatori distaccati e senza potere. È tempo in cui le Medicine, antiche e moderne, lavorino in squadra con noi e per noi.  

 


 
Mario Manicureaux

Siamo ciò che facciamo e facciamo ciò che sappiamo. Tutta la Vita è una Scuola straordinaria, la più meravigliosa. Ciò che sperimentiamo inevitabilmente ci fa crescere. Ciò che ci dà dolore o piacere viene rapidamente trasformato dal tempo. Qualunque cosa stiamo vivendo inevitabilmente ci farà crescere. Non importa se ha dato dolore o piacere perché il tempo la sta già trasformando. Ciò che è importante è ciò che facciamo con le nostre esperienze. Cosa farai delle informazioni che hai registrato nelle tue cellule?

Stai onorando la tua Essenza imparando ad essere più Te stess∂ ad ogni passo che fai?

Sylvia H. M.

© 2024 Four Sisters Healing. Diritti Riservati